FANDOM


Wotc

Il logo

La Wizards of the Coast (abbreviata in WotC o Wizards) è un editore di giochi a tema fantasy e fantascientifico. All'inizio era un piccolo editore di giochi di ruolo, ma in seguito alla pubblicazione di Magic the Gathering, negli anni novanta, acquisì fama e ricchezza, permettendo una crescita finanziaria esponenziale.

StoriaModifica

Fondata da Peter Adkison nel 1990, nelle vicinanze di Seattle, Washington, ha stabilito il suo quartier generale a Renton. Venne inizialmente fondata per pubblicare un supplemento generico incentrato sulle divinità: The Primal Order. Il manuale conteneva delle appendici per la conversione di altri giochi di ruolo. Kevin Sambienda, proprietario della Palladium, fece causa alla Wizard of the Coast per la violazione del copyright. La causa quasi distrusse la Wizard of the Coast, che spostò la sua attenzione dai giochi di ruolo.

Al Gen Con del 1993, venne presentato al pubblico Magic the Gathering, che riscosse molto successo. Nel 1997 acquisì la TSR, casa produttrice del famosissimo Dungeons & Dragons. Nel 1999 venne acquisita dalla Hasbro, interessata ai diritti del gioco di carte collezionabili dei Pokémon. Nel 2004 la Wizards chiuse una catena di negozi al dettaglio che gestiva da anni.

CuriositàModifica

  • Wizard of the Coast significa "Maghi della Costa".

Collegamenti EsterniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale