FANDOM


Verde (Green) è uno dei colori di magic. Una carta è verde se il simbolo G è presente nel costo di mana e nel testo non è specificato diversamente. Il verde rappresenta la natura, la vita, la prosperità e l'attaccamento al terreno. Il mana verde è prodotto dalle foreste.

ManaG

Simbolo di mana verde utilizzato in Visione Futura

Caratteristiche fondamentaliModifica

Desideri e obiettiviModifica

Il verde desidera l'accettazione.

Gli altri colori sono concentrati sul modo in cui cambieranno il mondo per renderlo migliore. Il verde è l'unico colore che non ha intenzione di modificare il mondo, perchè è convinto che sia già perfetto. L'ordine naturale è una questione di bellezza e possiede tutte le risposte ai problemi della vita. La chiave è imparare a fermarsi e riconoscere ciò che è giusto in ciò che si trova davanti a noi.

Ogni individuo possiede dalla nascita tutto il potenziale di cui ha bisogno. Il segreto per una vita felice è riconoscere il ruolo per cui siamo nati e accettarlo. Dobbiamo compiere il nostro destino. Il mondo è un sistema complesso e ognuno di noi svolge un ruolo al suo interno. Non è qualcosa che dobbiamo indovinare; è scritto in noi, nei nostri geni. Dobbiamo solo guardare dentro di noi.

Dobbiamo inoltre imparare come adattarci al sistema. La natura ha una splendida struttura. Una parte della vita è riconoscere il ruolo che dobbiamo svolgere e il modo in cui quel ruolo ci lega alla rete della vita. Non siamo soli. Siamo parte di un sistema complesso, ricco di legami.

Il problema è che ci sono tanti avvenimenti che è facile perdere la visione. Troppi individui vengono distratti dai dettagli delle loro vite al punto da non essere in grado di fermarsi e comprendere l'insieme delle cose. Il verde ritiene che gli alti colori non si prendano il tempo necessario per apprezzare ciò che esiste.

Mezzi utilizzati per raggiungere l'obiettivoModifica

Se gli individui non si impegnano a entrare in contatto con la natura, allora il verde ha il compito di portare loro la natura. Il verde ritiene che, una volta compreso ciò che la vita ha da offrire, tutti potranno accettarne i doni. La chiave è trovare i modi per aiutare gli altri a vedere ciò che il verde ha già davanti agli occhi.

Il miglior strumento del verde in questa impresa per aiutare gli altri ad apprezzare ciò che vede è la natura stessa, che si presenta in molti modi.

Il verde ha uno speciale legame con le creature, soprattutto quelle che vivono allo stato selvaggio e sono inserite nell'ecosistema. Ciò significa che il verde è un colore legato alle creature più di quanto lo siano gli altri. Significa che il verde ha accesso a creature più grandi e possenti. Il verde fa buon uso di questo arsenale di animali selvaggi.

Il verde è anche strettamente legato alla terra e ciò lo aiuta in molti modi: gli permette di trovare nuovi legami più velocemente e di accumulare mana più rapidamente degli altri colori. In questo modo, il verde può lanciare più velocemente magie dal costo più elevato e avere più facilmente accesso al mana degli altri colori.

Il verde ha anche una forte connessione alla vita stessa e ha l'abilità di ringiovanire, ha anche una forte connessione con la crescita, che può utilizzare per sopraffare gli altri. Lo stretto legame del verde con l'ordine naturale significa che è in grado di accellerare i processi naturali.

In tutti questi casi il verde utilizza gli elementi della natura come un mezzo per mettere in mostra ciò che la natura è in grado di compiere. Il verde crede veramente che l'unico motivo che impedisce agli individui di accettare la verità del mondo sia la mancanza di comprensione. E' necessario un'armonia interiore per capire fino in fondo ciò che ci circonda e il verde si impegna per permettere agli individui di raggiungere questa armonia.

Interessi e cosa rappresentaModifica

I seguenti sono alcuni degli elementi importanti per il verde: 

  • Vita (nascita): una delle più potenti forze della natura è la creazione di nuova vita. Il verde la considera un punto fondamentale e fa tutto il possibile per coltivare e onorare questa abilità.
  • Crescita: il verde non sta con le mani in mano. La natura ha una grande attività. Mentre gli altri si girano i pollici, il mondo evolve lentamente ma costantemente. Questa forza inarrestabile di cambiamento è un altro elemento molto potente della natura ed è qualcosa a cui il verde attinge il più possibile.
  • Natura (e ciò che è naturale): per il verde esiste un'enorme differenza tra ciò che viene realizzato in modo naturale e ciò che viene realizzato in modo artificiale. Il primo è un grande dono del mondo, mentre il secondo è un'abominio. Il mondo è in grado di dare vita a meravigliose creazioni. Il verde le ammira ed è sempre alla ricerca di modi per utilizzarle nelle sue imprese.
  • Realtà (in contrasto con l'illusione): la verità è un'altra potente forza del mondo. Il verde promuove la verità perchè rivela ciò che il mondo è realmente. Gli alti colori cercano di snaturare la vita, utilizzando menzogne e propaganda per fuorviare gli individui e impedire loro di vedere la verità. Il verde è quindi irremovibile contro tutto ciò che snatura la realtà.
  • Comunità: non siamo individui isolati, siamo tutti parte di una rete ricca di connessioni. Accettare la filosofia del verde vuol dire comprendere l'importanza di come ognuno di noi entra a far parte della vita degli altri. Cogliere il ruolo che il gruppo svolge è una parte fondamentale per comprendere il funzionamento del mondo.
  • Interconnessione: nulla esiste separato dal resto. Le azioni degli individui hanno conseguenze per gli individui che li circondano. Accettare il messaggio che il verde cerca di trasmettere al mondo vuol dire comprendere che tutti noi siamo circondati dagli altri.
  • Spiritismo: il verde lascia la religione al bianco, mentre lui crede nell'importanza di accettare la presenza di altre forze superiori. I fatti non avvengono per caso, ma per un determinato motivo. L'interconnessione nella natura non esiste solo a livello fisico, ma anche a un livello molto superiore.
  • Passato: tra tutti i colori, il verde è quello che guarda maggiormente dietro di sè e ritiene che il futuro venga determinato dal passato.
  • Saggezza: il blu guarda al futuro e va alla ricerca della conoscenza, mentre il verde guarda al passato e va alla ricerca della saggezza. Il verde ritiene che il segreto per il successo sia la comprensione dei successi e dei fallimenti di coloro che ci hanno preceduto.
  • Discendenza: se ciò che siamo è scritto nei nostri geni, le nostre origini sono di enorme importanza.
  • Tradizioni: Il verde ritiene che abbiamo bisogno di essere costantemente a contatto con il passato; un metodo ottimo è dato dalle tradizioni, dalla continuazione di attività che vengono tramandate nel tempo dai progenitori.
  • Istinto: la natura offre stimoli attraverso i fattori biologici. La maggior parte delle creature, per esempio, non si chiede cosa farà nel futuro. Compie semplicemente le azioni più spontanee. Accettare la filosofia del verde vuol dire comprendere che quelle sensazioni non sono presenti solo negli animali, ma in ogni creatura vivente.
  • Animali: meno siamo civilizzati, più istintivamente comprendiamo il ruolo della natura. Gli animali, soprattutto quelli selvaggi, sono connessi alla natura in un modo che gli esseri più sapienti hanno difficoltà a comprendere.
  • Piante: il legame del verde con gli esseri viventi non si limita agli animali. Il verde è interessato alla flora quanto alla fauna.

Ciò che disprezza e cosa va contro i suoi principiModifica

Il verde accetta che i mutamenti facciano parte del processo naturale. Ciò che il verde non sopporta è il cambiamento innaturale, dovuto all'alterazione da parte di una forza esterna di qualcosa che non era destinata a cambiare. Ciò puù avvenire in due modi. Il primo è la creazione di qualcosa che non sarebbe mai dovuto esistere. Questa avversione per ciò che viene realizzato dall'uomo è un motivo importante per cui il verde detesta gli artefatti (e, in maniera minore, gli incantesimi). Non c'è offesa più grande rispetto a qualcuno che cerca di usurpare il processo naturale della creazione.

Il secondo è la rimozione inorganica di qualcosa dalla natura. L'ecosistema è così accuratamente equilibrato che la rimozione innaturale di un componente può rendere tutto instabile. Basta uccidere un gruppo di predatori e, improvvisamente, il numero delle prede inizia a crescere. Se non tenuto sotto controllo, questo effetto può avere conseguenze devastanti.

Il verde ha un forte legame con lo status quo, quindi è fortemente contrario a qualsiasi tentativo di modificare il sistema in modo artificiale.

Ciò che il colore apprezza nei suoi alleati e disprezza nei suoi nemiciModifica

Il verde guarda il bianco e vede un colore affine che comprende l'importanza della comunità; entrambi i colori fanno un grande affidamento sulle creature. Il bianco ha anche un carattere pacifico con cui il verde si trova a suo agio. Il problema più grande per il verde è che il bianco non comprende il lato selvaggio che determina gli istinti di base.

Il verde trova invece nel rosso un colore che accetta il suo lato selvaggio. Il verde si basa più sull'istinto, mentre il rosso sugli impulsi, ma entrambi comprendono lo stimolo interiore ad agire. Come il verde, il rosso è un colore che ha accesso a molto mana e a un gran arsenale di creature giganti. Infine, il verde comprende a pieno il lato distruttivo del rosso, in quanto è in grado di riconoscere quella qualità della natura. Il problema principale che il verde ha con il rosso è la sua attenzione eccessiva per ciò che desidera, senza però riflettere sulle conseguenze delle sue azioni su coloro che lo circondano.

Mentre il verde è a supporto della natura, il blu è a supporto della crescita. Il blu ha questa falsa credenza che gli individui abbiano il totale controllo su ciò che sono. Il blu non solo non è in grado di accettare le pulsioni interiori, ma dedica anche molto tempo ed energia a cercare di diventare qualcosa di diverso. Il blu è il colore più dedito alla creazione di oggetti artificiali e ignora completamente ciò che è naturale. Il ble e il verde sono entrambi interessati all'educazione, ma il verde la ricerca nella saggezza del passato, mentre il blu è ossessionato dall'incognita del futuro. Il blu non solo impedisce al verde di diffondere il suo messaggio, ma cerca costantemente di fuorviare gli individui, offrendo loro un cammino di falsità.

Il verde guarda il nero e vede un colore intento alla distruzione di tutto ciò che è caro al verde. Il nero è assetato di potere è non ha alcuna coscienza che lo tenga a freno. Il nero uccide arbitrariamente e pericolosamente, rovinando ovunque gli ecosistemi. Il verde vede la morte per ciò che è: un componente chiave nel grande cerchio della vita. Il nero la vede invece come arma e, attraverso l'utilizzo scorretto, minaccia il sistema che il verde cerca di preservare. Come può il verde far comprendere a tutti il mondo naturale se il nero lo distrugge? Inoltre, il nero non comprende che il destino di ognuno è predeterminato... il nero si comporta in modo da dimostrare di possedere libero arbitrio.

Punti di forza e debolezzeModifica

Il principale punto di forza del verde è la fede assoluta e risoluta nel sistema della natura. Il verde accetta la natura ed è in grado di stabilire un legame che può utilizzare in modi primitivi e molto potenti. Questo legame permette al verde di avere accesso a molte creature giganti, utili per aiutarlo a raggiungere i suoi obiettivi.

La debolezza del verde è il suo affidarsi eccessivamente a questo sistema. Per esempio, il verde è così concentrato sull'utilizzo delle creature da non essere in grado di gestire vari problemi nel momento in cui non ha creature a disposizione. In breve, il verde si affida a un solo metoto... e quando questo metodo non ha la risposta giusta, il verde è spesso nei guai di fronte ai problemi.

Creature, abilità e meccanicheModifica

Le creature appartenenti a questo colore hanno generalmente forza e costituzione equilibrate al proprio costo di mana. Tra le abilità e gli effetti più comuni vi sono: travolgere, raggiungere, ricerca e messa nel campo di battaglia di terre o aggiunta di mana, la manipolazione delle terre, aumento di forza e costituzione e la produzione di pedine.

Tra i sottotipi più comuni vi sono gli elfi, gli insetti, le bestie, i silvantropi e i wurm.

Collegamenti esterniModifica

W Bianco | U Blu | B Nero | R Rosso | G Verde | X Incolore | WU Ibrido | BR Multicolore

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale