FANDOM


Personaggio
Taysir
Nome Taysir
Originario di Rabiah
Lifetime Data Sconosciuta - Morto inizialmente nel 3910 A.R. Morto definitivamente nel 4.205 A.R.
Razza Umano Planeswalker
Titolo -
Stato Deceduto


Taysir era considerato uno dei planeswalker più forti. Era esperto di tutti e cinque i colori di mana.

Arabian NightsModifica

La vita di Taysir fu unica ancor prima di diventare un planeswalker. Durante la Rifrazione di Rabiah venne copiato cinque volte, una copia per ogni colore, invece di mille, una per ogni versione di Rabiah. Se tutti e cinque si fossero riuniti, sarebbe stato il mago più potente. La regina incantatrice Nailah, venuta a conoscenza del fenomeno, decise di cercare di riunire i cinque Taysir per impadronirsi del potere del mago.

Il Taysir rosso era diventato un nomade, il verde un pastore, il blu rimasto bambino venne nascosto e protetto dal mago El-Hajjaj il padre di Nailah, il bianco divenne un derviscio che prese come servitore Raghib, non sapendo che in passato era stato l'amante dell'incantatrice fino a quando divenne inutile per lei che lo allontanò maledicendolo con la lebbra; Il nero infine, venne sedotto da Nailah che lo convinse ad uccidere e ad assorbire il Taysir verde. Una volta uniti, il Taysir nero/verde si ribellò a Nailah e avvertirono il Taysir rosso, il quale usando l'anello di Maruf un artefatto potente, riuscì a rintracciare e a fondersi prima col Taysir bianco e poi con quello blu.

Dopo che Taysir divenne un planeswalker, Nailah cercò di sedurre la parte nera che era in lui, ma lui la respinse con un esplosione di energia e fuggì. Furiosa per non poter usare i poteri di Taysir, l'incantatrice creò una barriera che gli avrebbe impedito di tornare su Rabiah.

Era GlacialeModifica

Viaggiò su Dominaria poco prima dei Frammento dei Dodici Mondi. Lì incontrò Kristina dei boschi. I due si innamorarono e viaggiarono insieme fino agli avvenimenti del Summit di Luna Nulla dove affrontarono e sconfissero Leshrac, riportando alla vita Ravidel. In seguito aiutarono Freyalise a porre fine all'era glaciale e liberando i mondi prigionieri nei frammenti. Alla fine Taysir voleva tornare su Rabiah insieme a Kristina ma la planeswalker si rifiutò di andare con lui una volta appreso che, arrivata su Rabiah sarebbero stati intrappolati lì per sempre. I due si separarono e un amareggiato Taysir prese Ravidel come suo apprendista.

OriginiModifica

Ravidel manipolò l'amarezza del suo maestro convincendolo a imprigionare Leshrac su Phyrexia e ad esiliare Sandruu rivelandogli che era il nuovo amante di Kristina. L'esilio del minotauro fece infuriare Feroz suo amico che affrontò Taysir e che apparentemente lo uccise nel 3.910 A.R.

La Guerra dei PlaneswalkerModifica

L'essenza di Taysir non era sparita completamente e dopo due secoli riuscì a riprendere forma fisica anche se il suo aspetto era quello di un vacchio (aspetto che egli assunse come simbolo di pentimento), su Ulgrotha dove incontrò e adottò la giovane Daria. Quando Daria fu abbastanza forte da viaggiare da sola, Taysir viaggiò nel multiverso pensando con amore a Kristina, cercando il planeswalker Tevesh Szat per punirlo. Fu in seguito attirato su Dominaria dal faro dei Mox e partecipò alla guerra dei planeswalker su Corondor.

Invasione di PhyrexiaModifica

Quando l'invasione iniziò, Taysir venne arruolato da Urza come uno dei Nove Titani e quando Teferi decise all'ultimo momento di abbandonare il gruppo venne sostituito da Daria.

Fra i Nove Titani c'era anche Kristina, e Taysir riuscì a ricreare con lei un rapporto di amicizia, anche se ne era ancora innamorato. Nella squadra c'era anche Tevesh Szat entrato su richiesta di Urza. Tevesh tradì i Nove Titani uccidendo in un "incidente" Kristina e poi Daria. Urza aveva previsto il tradimento del planeswalker e lo aveva permesso per poter caricare la bomba dell'anima che alla fine assorbì le energie di Tevesh uccidendolo.

Quando seppe che Urza sapeva tutto sul tradimento, lo attaccò, ma rimase ucciso. Alla fine Lord Windgrace esegui un rituale sul cuore di Taysir per impedire ai necromanti di abusare del suo corpo.

ReferenzeModifica

Testi di coloreModifica

CuriositàModifica

Bo Levar | Commodore Guff | Daria | Freyalise | Kristina | Taysir | Tevesh Szat | Urza | Windgrace
PLAN Attuali: Ajani - Angrath - Aminatou - Arlinn Kord - Ashiok - Chandra Nalaar - Dack Fayden - Daretti - Domri Rade - Dovin Baan - Estrid Garruk - Gideon Jura - Huatli - Jace Beleren - Jaya Ballard - Jiang Yanggu - Karn - Kaya - Kiora - Koth - Liliana Vess - Mu Yanling - Nahiri - Narset - Nicol Bolas - Nissa Revane - Ob Nixilis - Ral Zarek - Rowan Kenrith - Saheeli Rai - Samut - Sarkhan Vol - Sorin Markov - Tamiyo - Teferi - Tezzeret - Tibalt - Ugin - Vivien Reid - Vraska - Will Kenrith
Barra
CAOS Dispersi: Ash Embereck - Arzakon - Dakkon Blackblade - Drabk - Eskil - Fatima - Fiers - Geyadrone Dihada - Grenfell Mor - Jared Carthalion - Kazz - Krim - Krimon - Lily - Marduk Blackwater - Masrath - Nailah - Parcher - Platon - Rafethrasa - Ramaz - Ravi Sengir - Ravidel - Sandruu - Tempè - Terrent Amese - Tessebik - Thomil - Thorn - Vram - Worzel - Yawden - Zakk
Barra
S Scintilla esaurita o persa: Azor I - Kuthuman - Slobad
Barra
Lapide Deceduti: Altair - Azar - Baltrice - Bo Levar - Boragor - Chaney - Commodore Guff - Daria - Dyfed - Elspeth Tirel - Faralyn - Feroz - Freyalise - Greensleeves - Grinth - Jeska - Kenan Sahrmal - Kento - Kristina - Leshrac - Liana - Manatarqua - Meshuvel - Serra - Sifa Grent - Taysir - Tevesh Szat - Urza - Venser - Vronos - Windgrace - Xenagos