FANDOM


La Riga del tipo (Type line) è una parte della carta che si trova generalmente tra l'Illustrazione e il Riquadro del testo. Qui viene indicato il tipo della carta, il supertipo e gli eventuali sottotipi.

RegolamentoModifica

Tratto dal Regolamento (Aggiornato a Amonkhet, 28 aprile 2017)
Riga del Tipo
  • 205.1 La riga del tipo è stampata direttamente sotto l’illustrazione. Contiene il tipo di carta (o i tipi di carta) della carta. Contiene anche il sottotipo (o i sottotipi) e il supertipo (o i supertipi) della carta, se applicabili.
    • 205.1a Alcuni effetti impostano il tipo di carta di un oggetto. In questo caso, il nuovo tipo di carta (o i nuovi tipi di carta) sostituisce ogni tipo di carta esistente. Segnalini, effetti e danno annotato sull’oggetto non vengono rimossi, anche nel caso in cui non abbiano più alcun significato per il nuovo tipo di carta. In maniera simile, quando un effetto imposta uno o più sottotipi di un oggetto, il nuovo sottotipo (o i nuovi sottotipi) sostituisce ogni sottotipo esistente appartenente allo stesso insieme (gli insiemi sono: tipi di creatura, tipi di terra, tipi di artefatto, tipi di incantesimo, tipi di planeswalker e tipi di magia). Se il tipo di carta di un oggetto viene rimosso, i sottotipi di quel tipo di carta rimangono se sono sottotipi di un tipo di carta che l'oggetto continua ad avere; altrimenti vengono rimossi fintanto che il tipo di carta a cui sono associati è rimosso. Al contrario, rimuovere uno o tutti i sottotipi di un oggetto non influisce sui suoi tipi di carta.
    • 205.1b Alcuni effetti cambiano il tipo di carta, il supertipo o il sottotipo di un oggetto, ma specificano che l’oggetto mantiene i tipi di carta, supertipi o sottotipi che possedeva. In questi casi, tutti i tipi di carta, supertipi e sottotipi precedenti vengono mantenuti. Questa regola si applica agli effetti che contengono la frase “in aggiunta ai suoi tipi” o agli effetti che dicono che qualcosa è “ancora un [tipo di carta]”. Alcuni effetti dicono che un oggetto diventa una “creatura artefatto”; questi effetti fanno sì che l’oggetto mantenga i suoi tipi di carta e sottotipi precedenti.
      • Esempio: Un’abilità dice “Tutte le terre sono creature 1/1 che sono ancora terre”. Le terre su cui questa abilità ha effetto hanno adesso due tipi di carta: creatura e terra. Se ci fossero terre che erano anche artefatti prima dell’applicazione dell’effetto di questa abilità, queste terre diventerebbero “creatura artefatto terra”, non solo “creatura” e non solo “terra creatura” L’effetto permette loro di mantenere sia il tipo di carta “artefatto” che il tipo di carta “terra”. In più, ogni terra su cui questa abilità ha effetto mantiene tutti i tipi di terra e tutti i supertipi che aveva prima che l'abilità avesse effetto.
      • Esempio: Un’abilità dice “Tutti gli artefatti sono creature artefatto 1/1”. Se un permanente è sia un artefatto che un incantesimo, esso diventa una “creatura artefatto incantesimo”.
  • 205.2 Tipi di Carta
    • 205.2a I tipi di carta sono artefatto, creatura, incantesimo, istantaneo, terra, piano, planeswalker, intrigo, fenomeno, stregoneria, tribale e vanguard. Vedi Sezone 3, “Tipi di Carta”.
    • 205.2b Alcuni oggetti possono avere più di un tipo di carta (per esempio, una creatura artefatto). Tali oggetti soddisfano i criteri per gli effetti che si applicano ad uno qualsiasi dei loro tipi di carta.
    • 205.2c Le pedine hanno un tipo di carta anche se non sono carte. Lo stesso vale per copie di carte e copie di magie.
  • 205.3 Sottotipi
    • 205.3a Una carta può avere uno o più sottotipi stampati nella riga del tipo.
    • 205.3b I sottotipi di tutti i tipi di carta, eccetto del tipo piano, sono indicati dopo un trattino: nella versione inglese, ogni parola dopo il trattino indica un diverso sottotipo; nella versione italiana si possono avere anche sottotipi formati da più parole (vedi sotto per la corrispondenza dei sottotipi tra inglese e italiano). Gli oggetti di questi tipi possono avere più di un sottotipo. I sottotipi di piano sono anch'essi indicati dopo un trattino, ma possono essere formati da più parole anche nella versione inglese. Tutte le parole dopo il trattino individuano, collettivamente, un singolo sottotipo.
      • Esempio: “Terra Base - Montagna” significa che la carta è una terra con il sottotipo Montagna. “Creatura - Mago Goblin” significa che la carta è una creatura con i sottotipi Mago e Goblin. “Artefatto - Equipaggiamento” significa che la carta è un artefatto con il sottotipo Equipaggiamento.
    • 205.3c Se una carta con più di un tipo di carta ha uno o più sottotipi ogni sottotipo è legato al tipo di carta appropriato.
      • Esempio: La riga del tipo del Bosco Driade dice "Creatura Terra - Driade Foresta". Driade è un tipo di creatura e Foresta è un tipo di terra.
    • 205.3d Un oggetto non può guadagnare un sottotipo che non corrisponde a uno dei tipi di quell'oggetto.
    • 205.3e Se un’istruzione richiede di scegliere un sottotipo, si deve scegliere uno ed un solo sottotipo esistente e il sottotipo scelto deve essere associato all’appropriato tipo di carta. Per esempio, non si può scegliere un tipo di terra se l’istruzione richiede di scegliere un tipo di creatura.
      • Esempio: Quando devi scegliere un tipo di creatura, “Tritone” o “Mago” sono accettabili, ma “Mago Tritone” non lo è. Parole come “artefatto”, “avversario”, “Palude” o “camion” non possono essere scelte perché non sono tipi di creatura.
    • 205.3f Molte carte sono state stampate con sottotipi che adesso non esistono più. Molte carte hanno ricevuto dei sottotipi che prima non avevano. Usare l'archivio di riferimento Oracle per determinare i sottotipi attuali di una carta. (Vedi regola 108.1.)
    • 205.3g Gli artefatti hanno il proprio insieme di possibili sottotipi; questi sottotipi sono detti tipi di artefatto. I tipi di artefatto sono: Contraption (Congegno), Equipment (Equipaggiamento, vedi regola 301.5), Fortification (Fortificazione, vedi regola 301.6).
    • 205.3h Gli incantesimi hanno il proprio insieme di possibili sottotipi; questi sottotipi sono detti tipi di incantesimo. I tipi di incantesimo sono: Aura (Aura, vedi regola 303.4), Curse (Anatema) e Shrine (Santuario).
    • 205.3i Le terre hanno il proprio insieme di possibili sottotipi; questi sottotipi sono detti tipi di terra. I tipi di terra sono: Desert (Deserto), Forest (Foresta), Island (Isola), Lair (Tana), Locus (Luogo), Mine (Miniera), Mountain (Montagna), Plains (Pianura), Power-Plant (Centrale Energetica), Swamp (Palude), Tower (Torre), Urza's (Terreno di Urza). Di questi, Foresta, Isola, Montagna, Pianura e Palude sono i tipi di terra base. Vedi regola 305.6.
    • 205.3j I Planeswalker hanno il proprio insieme di possibili sottotipi; questi sottotipi sono detti tipi di planeswalker. I tipi di planeswalker sono: Ajani, Ashiok, Bolas, Chandra, Domri, Elspeth, Garruk, Gideon, Jace, Karn, Kiora, Koth, Liliana, Nissa, Ral, Sarkhan, Sorin, Tezzeret, Venser, Vraska e Xenagos. Se un giocatore controlla due o più planeswalker con lo stesso sottotipo, sceglie uno di essi e gli altri vengono messi tutti nei cimiteri dei loro proprietari. Questa “regola di unicità dei planeswalker” è una azione generata dallo stato. Vedi regola 704.
    • 205.3k Gli istantanei e le stregonerie hanno i sottotipi in comune; questi sottotipi sono chiamati tipi di magia. I tipi di magia sono: Arcane (Arcano) e Trap (Trappola).
    • 205.3m Le creature e i tribali hanno i sottotipi in comune; questi sottotipi sono chiamati tipi di creatura. I tipi di creatura sono: Advisor (Consigliere), Ally (Alleato), Angel (Angelo), Anteater (Formichiere), Antelope (Antilope), Ape (Scimpanzé), Archer (Arciere), Archon (Arconte), Artificer (Artefice), Assassin (Assassino), Assembly-Worker (Addetto al Montaggio), Atog (Atog), Aurochs (Uri), Avatar (Avatar), Badger (Tasso), Barbarian (Barbaro), Basilisk (Basilisco), Bat (Pipistrello), Bear (Orso), Beast (Bestia), Beeble (Bibolo), Berserker (Berserker), Bird (Uccello), Blinkmoth (Lampidottero), Boar (Cinghiale), Bringer (Portatore), Brushwagg (Burlarbusto), Camarid (Camarid), Camel (Camel), Caribou (Caribù), Cat (Felino), Centaur (Centauro), Cephalid (Cefalide), Chimera (Chimera), Citizen (Cittadino), Cleric (Chierico), Cockatrice (Coccatrice), Construct (Costrutto), Coward (Vigliacco), Crab (Granchio), Crocodile (Coccodrillo), Cyclops (Ciclope), Dauthi (Dauthi), Demon (Demone), Deserter (Disertore), Devil (Diavolo), Djinn (Genio), Dragon (Drago), Drake (Draghetto), Dreadnought (Sterminatore), Drone (Drone), Druid (Druido), Dryad (Driade), Dwarf (Nano), Efreet (Efreet), Elder (Antico), Eldrazi (Eldrazi), Elemental (Elementale), Elephant (Elefante), Elf (Elfo), Elk (Alce), Eye (Occhio), Faerie (Spiritello), Ferret (Furetto), Fish (Pesce), Flagbearer (Portabandiera), Fox (Volpe), Frog (Rana), Fungus (Fungus), Gargoyle (Gargoyle), Germ (Microbo), Giant (Gigante), Gnome (Gnomo), Goat (Capra), God (Dio), Goblin (Goblin), Golem (Golem), Gorgon (Gorgone), Graveborn (Figlio della Tomba), Gremlin (Gremlin), Griffin (Grifone), Hag (Strega), Harpy (Arpia), Hellion (Infernale), Hippo (Ippopotamo), Hippogriff (Ippogrifo) , Homarid (Homarid), Homunculus (Omuncolo), Horror (Orrore), Horse (Cavallo), Hound (Segugio), Human (Umano), Hydra (Idra), Hyena (Iena), Illusion (Illusione), Imp (Imp), Incarnation (Incarnazione), Insect (Insetto), Jellyfish (Medusa), Juggernaut (Juggernaut), Kavu (Kavu), Kirin (Kirin), Kithkin (Kithkin), Knight (Cavaliere), Kobold (Coboldo), Kor (Kor), Kraken (Kraken), Lammasu (Lammasu), Leech (Sanguisuga), Leviathan (Leviatano), Lhurgoyf (Lhurgoyf), Licid (Licide), Lizard (Lucertola), Manticore (Manticora), Masticore (Masticora), Mercenary (Mercenario), Merfolk (Tritone), Metathran (Metathran), Minion (Servitore), Minotaur (Minotauro), Monger (Commerciante), Mongoose (Mangusta), Monk (Monaco), Moonfolk (Lunantropo), Mutant (Mutante), Myr (Myr), Mystic (Mistico), Nautilus (Nautilo), Nephilim (Nephilim), Nightmare (Incubo), Nightstalker (Cacciatore Notturno), Ninja (Ninja), Noggle (Noggle), Nomad (Nomade), Nymph (Ninfa), Octopus (Piovra), Ogre (Ogre), Ooze (Melma), Orb (Globo), Orc (Orco), Orgg (Orgg), Ouphe (Ouphe), Ox (Bue), Oyster (Ostrica), Pegasus (Pegaso), Pentavite (Pentavite), Pest (Peste), Phelddagrif (Phelddagrif), Phoenix (Fenice), Pincher (Pungitore), Pirate (Pirata), Plant (Pianta), Praetor (Pretore), Prism (Prisma), Rabbit (Coniglio), Rat (Ratto), Rebel (Ribelle), Reflection (Riflesso), Rhino (Rinoceronte), Rigger (Assemblatore), Rogue (Farabutto), Sable (Zibellino), Salamander (Salamandra), Samurai (Samurai), Sand (di Sabbia), Saproling (Saprolingio), Satyr (Satiro), Scarecrow (Spaventapasseri), Scorpion (Scorpione), Scout (Esploratore), Serf (Servo), Serpent (Serpe), Shade (Bruma), Shaman (Sciamano), Shapeshifter (Polimorfo), Sheep (Pecora), Siren (Sirena), Skeleton (Scheletro), Slith (Slith), Sliver (Tramutante), Slug (Lumaca), Snake (Serpente), Soldier (Soldato), Soltari (Soltari), Spawn (Progenie), Specter (Spettro), Spellshaper (Mutamagia), Sphinx (Sfinge), Spider (Ragno), Spike (Pungiglione), Spirit (Spirito), Splinter (Scheggia), Sponge (Spugna), Squid (Calamaro), Squirrel (Scoiattolo), Starfish (Stella Marina), Surrakar (Surrakar), Survivor (Superstite), Tetravite (Tetravite), Thalakos (Thalakos), Thopter (Tottero), Thrull (Thrull), Treefolk (Silvantropo), Triskelavite (Triskelavite), Troll (Troll), Turtle (Tartaruga), Unicorn (Unicorno), Vampire (Vampiro), Vedalken (Vedalken), Viashino (Viashino), Volver (Volvero), Wall (Muro), Warrior (Guerriero), Weird (Bizzarria), Werewolf (Mannaro), Whale (Balena), Wizard (Mago), Wolf (Lupo), Wolverine (Ghiottone), Wombat (Vombato), Worm (Verme), Wraith (Necrospettro), Wurm (Wurm), Yeti (Yeti), Zombie (Zombie), Zubera (Zubera).
    • 205.3n I piani hanno il proprio insieme di possibili sottotipi; questi sottotipi sono detti tipi planari. I tipi planari sono: Alara, Arkhos, Bolas's Meditation Realm, Dominaria, Equilor, Iquatana, Ir, Kaldheim, Kamigawa, Karsus, Kinshala, Lorwyn, Luvion, Mercadia, Mirrodin, Moag, Muraganda, Phyrexia, Pyrulea, Rabiah, Rath, Ravnica, Segovia, Serra's Realm, Shadowmoor, Shandalar, Ulgrotha, Valla, Wildfire e Zendikar.
    • 205.3p Le carte vanguard e le carte intrigo non hanno sottotipi.
  • 205.4 Supertipi
    • 205.4a Una carta può anche avere uno o più supertipi. I supertipi sono scritti appena prima del tipo della carta nella versione inglese, e appena dopo il tipo, ma prima del trattino, nella versione italiana. I supertipi sono: basic (base), legendary (leggendario), ongoing (in corso), snow (neve) e world (mondo).
    • 205.4b Il supertipo di un oggetto è indipendente dai suoi tipi di carta e sottotipi, anche se alcuni supertipi vengono spesso identificati con uno specifico tipo di carta. Cambiare i tipi di carta o i sottotipi di un oggetto non cambia il suoi supertipi. Cambiare i supertipi di un oggetto non cambia i suoi tipi di carta o sottotipi. Quando un oggetto guadagna o perde un supertipo, mantiene tutti gli altri supertipi che aveva.
      • Esempio: Un’abilità dice “Tutte le terre sono creature 1/1 che sono ancora terre”. Una terra leggendaria su cui ha effetto questa abilità è ancora leggendaria.
    • 205.4c Una terra con il supertipo “Base” è una terra base. Una terra che non ha questo supertipo è una terra non base, anche se ha un tipo di terra base. Le carte stampate nei set precedenti al set Ottava Edizione non avevano la parola “Base” per indicare una terra base. Le carte appartenenti a quei set che hanno uno dei seguenti nomi sono terre base e hanno ricevuto un nuovo testo Orcle: Pianura, Isola, Palude, Montagna, Foresta, Pianura Innevata, Isola Innevata, Palude Innevata, Montagna Innevata e Foresta Innevata.
    • 205.4d I permanenti con il supertipo “leggendario” sono soggetti all'azione generata dallo stato che si riferisce ai permanenti leggendari, chiamata anche “regola delle Leggende” (vedi regola 704.5k).
    • 205.4e I permanenti con il supertipo “mondo” sono sogetti all'azione generata dallo stato che si riferisce ai permanenti mondo, chiamata anche “regola dei Mondi” (vedi regola 704.5m).
    • 205.4f I permanenti con il supertipo “neve” sono permanenti neve. I permanenti che non hanno il supertipo “neve” sono permanenti non neve, indipendentemente dal loro nome.
    • 205.4g Le carte intrigo con il supertipo “in corso” non sono soggetti alla azione generata dallo stato per gli intrighi (vedi regola 704.5v).


Bordo | Colore | Riga del nome | Costo di mana | Illustrazione | Indicatore di colore | Riga del tipo | Simbolo d'espansione | Riquadro del testo | Forza - Costituzione - Fedeltà | Modificatore di carte in mano | Modificatore di punti vita | Riga del copyright | Numero di edizione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale