FANDOM


Bussola Forse cercavi un altro significato. Guarda anche Esilio (disambigua).


Esilio (Exile) è una zona di gioco nella quale risiedono le carte esiliate dalla partita. L'unico modo in cui una carta può entrare in questa zona è per l'effetto di un'abilità o una magia ed è anche l'unico modo per uscirne. Vi sono abilità come fase o sospendere che permettono alle carte di entrare e uscire con una determinata tempistica, mentre alcune carte permettono di giocare momentaneamente carte esiliate come fossero nella mano.

Con l'uscita di Battaglia per Zendikar e l'introduzione dei metabolizzatori, le carte possono lasciare l'esilio e ritornare nel cimitero grazie alle abilità di questo particolare sottotipo.

Carte esiliate a faccia in giùModifica

Con l'arrivo dei metabolizzatori e della loro abilità che permette di scegliere delle carte dall'esilio e rimetterle nel cimitero, l'interazione con carte esiliate a faccia in giù diventava ostica e complicata, pertanto si è introdotta una nuova regola che impone ai giocatori di separare le carte esiliate a faccia in giù in pile diverse in base al momento e alla carta che le ha esiliate a faccia in giù. In questo modo quando una magia o un'abilità andrà ad interagire con esse, se il giocatore che controlla quella magia o abilità non ha il permesso di vedere quelle carte a faccia in giù, ne sceglierà una a caso e solo dopo la risoluzione della magia o abilità (o del pagamento del costo dell'abilità in alcuni casi), la carta scelta verrà rivelata a tutti i giocatori.

RegolamentoModifica

Tratto dal Regolamento (Aggiornato a Ixalan, 27 settembre 2017)
  • 406.1 La zona di esilio è essenzialmente un'area per contenere gli oggetti. Alcune magie o abilità possono esiliare un oggetto senza dare indicazioni su quando e/o come una carta ritornerà in un’altra zona. Altre magie o abilità possono esiliare un oggetto solo temporaneamente.
  • 406.2 Esiliare un oggetto significa prenderlo dalla zona in cui si trova e metterlo nella zona di esilio. Una carta esiliata è una carta che è stata messa nella zona di esilio.
  • 406.3 Le carte esiliate sono normalmente tenute a faccia in su e possono essere esaminate da tutti i giocatori, in qualsiasi momento. Le carte “esiliate a faccia in giù” non possono essere esaminate da alcun giocatore, a meno che ciò non venga permesso esplicitamente. Tuttavia ogni volta che un giocatore viene permesso di guardare una carta esiliata a faccia in giù, quel giocatore può continuare a guardare quella carta finché rimane esiliata, anche se l'effetto che ha permesso a quel giocatore di farlo, non si applica più. Una carta esiliata a faccia in giù non ha caratteristiche, ma la magia o abilità che l'ha esiliata può permetterne il lancio dalla zona di esilio. A meno che non venga rimessa a faccia in giù (Vedi regola 707.4), la carta viene girata poco prima che il giocatore ne annunci il lancio (Vedi regola 601.2).
  • 406.4 Le carte a faccia in giù nella zona di esilio devono essere tenute in pile separate a seconda di quando sono state esiliate e come sono state esiliate. Se un giocatore deve scegliere una carta esiliata, il giocatore può scegliere una specifica carta a faccia in giù solo se al giocatore è permesso guardare la carta. Altrimenti, può scegliere una pila di carte esiliate a faccia in giù, e poi scegliere una carta a caso in quella pila. Se scegliere una tale carta è parte del lancio di una magia o dell'attivazione di un'abilità, la carta scelta non viene rivelata fino a dopo che quel costo è stato completamente pagato. (Vedi regola 601.2i).
  • 406.5 Le carte esiliate che possono ritornare sul campo di battaglia o in un'altra zona devono essere mantenute in gruppi separati, in modo tale da tenere traccia dei rispettivi meccanismi di ritorno. Anche le carte esiliate che possono avere un impatto sul gioco a causa delle loro abilità (come una carta con tormentare) o delle abilità delle carte che le hanno esiliate, devono essere tenute separate.
  • 406.6 Un ogetto può avere un'abilità stampata su di esso che in qulache modo fa sì che una o più carte vengano esiliate e un'altra abilità che si riferisce a “le carte esiliate” o a carte “esiliate con [questo oggetto]”. Queste abilità sono legate tra di loro: la seconda si riferisce solo alle carte che sono state esiliate a causa della prima. Vedi regola 607, “Abilità Legate”.
  • 406.7 Se un oggetto nella zona di esilio viene esiliato, l'oggetto non cambia zona, ma diventa un nuovo oggetto che è appena stato esiliato.
  • 406.8 Precedentemente, la zona di esilio veniva chiamata “zona rimossa dal gioco”. Le carte stampate con testi contenenti la frase “rimuovi [un oggetto] dal gioco” o simili adesso hanno ricevuto un nuovo testo Oracle ed esiliano quell'oggetto. Lo stesso vale per carte stampate con testi contenente la frase “metti da parte [un oggetto]” o simili.


Ante | Campo di battaglia | Cimitero | Comando | Esilio | Grimorio | Mano | Pila

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.