FANDOM


Bersaglio (target) è una parola molto utilizzata nei testi delle carte di magic. Un bersaglio è un obbiettivo di una magia o abilità. Ogni oggetto all'interno del gioco può essere bersagliato: carte, permanenti, giocatori, segnalini.

Bersaglio legale e illegaleModifica

Un bersaglio è detto legale se soddisfa tutte le condizioni per poter essere bersagliato da una magia o abilità. Un bersaglio è illegale se non soddisfa almeno una delle condizioni di lancio. Un bersaglio legale, può diventare illegale se tra l'annuncio della magia o abilità e la sua risoluzione, quel bersaglio non soddisfa più le condizioni per essere bersagliato. Molte magie o abilità controllano i bersagli legali al loro annuncio e alla loro risoluzione, ma alcune possono non farlo in entrambi i casi. Guardare la sezione regole di ogni carta per maggiori dettagli.

RegolamentoModifica

Tratto dal Regolamento (Aggiornato a Rivali di Ixalan, 19 gennaio 2018)
114. Bersagli
  • 114.1 Alcune magie e abilità richiedono che il loro controllore scelga uno o più bersagli. I bersagli sono oggetti, giocatori e/o zone su cui la magia o abilità avrà effetto. Questi bersagli vengono dichiarati come parte del processo di mettere in pila la magia o abilità. I bersagli non possono essere cambiati eccetto se un'altra magia o abilità esplicitamente lo permette.
    • 114.1a1a Una magia istantaneo o stregoneria è una magia con bersaglio se una delle sue abilità di magia identifica qualcosa su cui agisce usando la frase “[qualcosa] bersaglio”, dove quel “qualcosa” è una frase che descrive un oggetto, un giocatore o una zona. I bersagli vengono scelti mentre la magia viene lanciata; vedi regola 601.2c. (Se un’abilità attivata o innescata di una magia istantaneo o stregoneria contiene la parola bersaglio, è quell’abilità ad essere con bersaglio, non la magia stessa).
    • 114.1b Le magie incantesimo Aura sono sempre con bersaglio. Esse sono le uniche magie permanenti con bersaglio. Il bersaglio di un'Aura è specificato dalla sua abilità definita dalla parola chiave Incantare (vedi regola 702.5, ”Incantare”). I bersagli vengono scelti mentre la magia viene lanciata; vedi regola 601.2c. Un permanente Aura non ha alcun bersaglio; solo la magia corrispondente ha un bersaglio. (Un’abilità attivata o innescata di un permanente Aura può essere con bersaglio).
    • 114.1c Un'abilità attivata è con bersaglio se identifica qualcosa su cui agisce usando la frase “[qualcosa] bersaglio”, dove quel “qualcosa” è una frase che descrive un oggetto, un giocatore o una zona. I bersagli vengono scelti mentre l'abilità viene attivata; vedi regola 602.2b.
    • 114.1d Un'abilità innescata è con bersaglio se identifica qualcosa su cui agisce usando la frase “[qualcosa] bersaglio”, dove quel “qualcosa” è una frase che descrive un oggetto, un giocatore o una zona. I bersagli vengono scelti mentre l'abilità viene messa in pila; vedi regola 603.3d.
    • 114.1e Alcune parole chiave, come equipaggiare o provocazione, rappresentano abilità attivate o innescate con bersaglio. In questi casi, la frase “[qualcosa] bersaglio” compare nella regola che definisce quella parola chiave invece che nel testo dell'abilità. (Il testo di richiamo della parola chiave spesso contiene la parola “bersaglio”). Vedi regola 702, “Abilità definite da Parole Chiave”