FANDOM


Personaggio
Non disponibile
Nome Aprem
Originario di Dominaria - Shiv
Lifetime Data sconosciuta - Morto nel 4.505 A.R.
Razza Umano
Titolo -
Stato Deceduto


Aprem era uno dei quattro guerrieri scelti da Jhoira per aiutare lei e Teferi a far ritornare Shiv su Dominaria dopo essere andata in fase.

RiparazioneModifica

Quando Teferi scoprì che Shiv stava tornando in modo naturale al suo posto su Dominaria, si rese conto che alcune parti del continente non combaciavano più (per via della mancanza del mana a causa della guerra di Karona) e che se lui non fosse stato presente a supportarne il ritorno, avrebbe finito per causare la distruzione di Dominaria. Il planeswalker convinse Jhoira ad aiutarlo, ma l'artefice chiese di avere quattro guerrieri in fase su Shiv come supporto e protezione: Aprem e Dassene membri della sua stessa tribù, Corus e Skive, due guerrieri viashino.

Appena teletrasportati su Keld il gruppo venne attaccato da un esercito di guerrieri gathan. Aprem contribuì alla battaglia con le sue bolas infuocate finchè Teferi, la cui attenzione era stata completamente concentrata su una frattura dimensionale, non tornò in sè grazie ai richiami di Jhoira e teletrasportò l'intero esercito lontano da loro. L'apparizione dei gathan che non dovevano esistere nel loro tempo e le misteriose fratture dimensionali che potevano essere un problema aggiuntivo per il ritorno di Shiv e un pericolo per il multiverso stesso, spinse Teferi ad andare nella cieca eternità per riflettere sulle nuove informazioni ottenute. Quando il planeswalker tornò, Aprem gli parlò con sarcasmo perché erano stati nuovamente attaccati durante la sua assenza. Teferi gli rispose con disprezzo affermando che lui non era un guerriero e che non pensava di dover dare loro istruzioni su come difenderli. Aprem abbassò lo sguardo senza replicare. Percependo la rabbia di Teferi, Jhoira gli chiese di proseguire, ma il planeswalker rispose che avrebbero dovuto fare una deviazione a Cielsudario per parlare con Freyalise.

Dopo che Radha e Venser si unìrono al gruppo, tutti tranne Teferi finirono sulla spiaggia di Madara a causa dell'attivazione dell'ambulatore dell'inventore a Urborg. Lì inconsapevolmente aiutarono Nicol Bolas a tornare in vita. L'antico drago voleva "ricompensare" il gruppo per il loro "aiuto" mostrandogli il suo potere. Aprem osò affrontarlo ma prima che potesse fare qualsiasi cosa venne ucciso da un incantesimo di fuoco del drago.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.